CSN7NEWS.IT CULTURA INTERNAZIONALE e ARTE ONLINE 7. 5. 2022 N .159 anno  XIV |||||||| ISSN 2283-6586

TOP-ATTUALITA'      EUROPA     CULTURA     ITALIA  FVG   MARCHE  MEDIA     INTERVISTE   GREEN LOVE LIFE                          CONTATTI

   WHAT WE ARE >                       IN YOUR COUNTRY                    >Staff Directory  Contatti_lavora con noi > WHAT WE DO                                           press email:  nobile.redazione@csn7news.it

                                                                                                                                                                                                                                       pagina 4 

Marc Chagall. Una storia di due mondi

    by ELISABETTA MARCHETTI

 

   

 

Visitare questa mostra è un modo per conoscere meglio l'opera grafica di Chagall ed il suo lavoro di illustratore editoriale e soprattutto compiere un viaggio nell'ironia del popolo yiddish . Tutti sanno che Chagall nasce nel 1887 a Vitebsk, nella attuale Bielorussia e che in questa cittadina vive tutta la sua giovinezza narrata  nel suo libro autobiografico dal titolo 'La mia vita'.  

Vedere  questa mostra ,curata dall'Israel Museum di Gerusalemme, significa ammirare la sua produzione grafica, fotografia fedele della vita nei villaggi dell'Europa dell'Est, capace di attestare la nostalgia per un mondo e una cultura che vennero cancellati  sia dalla ferocia incontenibile  del nazismo che dalla violenza programmata dei pogrom .Visitarla comporta quindi entrare  in quel mondo che i lettori più esperti conoscono attraverso le opere di Singer e stabilire un parallelo stretto tra Vitebsk e Gerusalemme. Perchè Gerusalemme? Perchè sua figlia Ida ha donato all'Israel Museum di Gerusalemme una straordinaria collezione di opere del padre , tra cui i disegni che egli eseguì per illustrare i libri della moglie Bella. Bella Chagall nacque a Vitebsk nel 1889 da un'agiata famiglia di commercianti ,membri della comunità chasidica Lubavitch. In vita scrisse due libri, Come fiamma che brucia(Burning Lights), in cui riferisce i suoi ricordi esistenziali secondo il calendario ebraico,e Primo Incontro  ( First Encounter) in cui racconta il suo incontro con Chagall. I libri sono scritti nella sua lingua madre, lo yiddish. Dunque visitare questa mostra significa conoscere i disegni e le illustrazioni eseguite per mano di Chagall.Vale la pena citarne alcuni. C'è per esempio lo schizzo dal titolo 'Accanto la tomba di mia madre (n.19 ) , dal libro La mia vita. Qui l'artista è inginocchiato davanti alla tomba della madre , una stele non finita, appena schizzata , lui ha la mano destra alzata, Dietro il tronco di un albero senza foglie con due rami secchi e dopo una linea a zig zag, si intravede la sagoma di un fabbrica con una ciminiera fumante .Altro lavoro che vale la pena citare si intitola Pogrom del 1940-44.una gouache su carta, dal lascito di Charlotte Bergman agli American Friends of the Israel Museum.Rappresenta gente in fuga dal proprio paese con l'apparizione di un  angelo alato che simboleggia Dio .La parola pogrom è un termine russo e definisce l'intervento antisemita e violento  sulle comunità ebraiche sparse in Ucraina e in tutta l'Europa dell'Est. I pogrom si svolsero con molta intensità sia sui paesi di lingua slava sia sul territorio russo, e l'entità degli eccidi fu altissima.All'interno della mostra vi è una bacheca che contiene tutti gli oggetti facenti parte dei riti ebraici, e si può ammirare il manto della Torah. L'esemplare presente in mostra reca una figura delle tavole della legge affiancate da leoni e sovrastate da un'aquila reale bicipite.Le aquile bicipiti sono emblemi dell'Impero Austriaco e di quello Russo sotto il cui dominio finirono gli ebrei d'Europa annientati dai pogrom e dai campi di sterminio. Visitare questa mostra è di altissimo interesse e si chiuderà il 31 luglio 2022

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

         ::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

                                          SCOPRI L'ATTUALITA' NEI GIORNALI EUROPEI

Francia

Les Echos
EuroNews
Europe1.fr
L'expansion
L'express
Le Figaro
Investir
Le Parisien
Liberation
Le Monde
Le Nouvel Observateur
Paris Match
Le Point
Le Progres
Le Telegramme
La Tribune

Germania

Berliner Morgenpost
Boersen Zeitung
Frankfurther Allgmeine
Handelsblatt
Spiegel
Der Tagesspiegel
VOX
Die Welt
Die Zeit
RP
Financial Times Deutschland

Regno Unito

Guardian
The Herald
The Independent
Scotsman
The Times
The Mirror
The Telegraph
Financial Times

 

CSN7NEWS.it   Periodico europeonline d'Attualit←nternazionale Multimedia  © Fondato nel 2009 editore -proprietario CNE EDITORE |  editor: Nobile Claudia   |   Testata giornalistica  registrata al Tribunale di Udine | Registro stampa - n.1 del 30/1/2009 | Direttore responsabile Claudia Nobile   |  Posta elettronica certificata:  nobileclaudia.odg@pecgiornalisti.it  | Informazioni generiche REDAZIONE: nobile.redazione@csn7news.it © Copyright 2009-2020  Edizione CSN7NEWS.it  - Tutti i diritti riservati  | Type: Nonprofit  |    Copyright © Nobile Claudia Editor & Journalist. All rights reserved |  

 2022